You are currently viewing IL CONTEGGIO CALORICO: IL METODO SCIENTIFICO PER CALCOLARE LE CALORIE DI CUI HAI BISOGNO!

IL CONTEGGIO CALORICO: IL METODO SCIENTIFICO PER CALCOLARE LE CALORIE DI CUI HAI BISOGNO!

 

Ne sentiamo parlare tutti i giorni, le leggiamo dappertutto eppure ancora si fa tanta confusione a riguardo.

Oggi sono qui per definire una volta per tutte come e perchè tenere conto delle calorie è LA CHIAVE del successo di tutti gli sforzi rivolti al raggiungimento degli obiettivi di peso.

Qualcuno ancora oggi sostiene che le calorie non esistono e che il dimagrimento così come l’ingrassamento non derivino da esse.

Questo è il primo grande errore che si può commettere quando si decide di intraprendere una dieta: le calorie esistono e sono l’unità di misura dell’energia che il nostro corpo utilizza per tenersi in vita e funzionare al meglio ogni giorno.

Come stabiliamo allora quante calorie un dato alimento produce, una volta introdotto nel nostro organismo?

Qui viene il bello perché ogni alimento al suo interno non è formato solamente da calorie, o meglio questa è la visione semplicistica della storia, ma in campo nutrizionale è un po’ più complicato di così.

Un alimento può fornire 3 grandi macronutrienti: carboidrati, proteine e grassi.

Essi, una volta metabolizzati hanno un potere energetico nel nostro organismo che equivale a 4 kcal per ogni grammo di carboidrati e proteine introdotto e 9 kcal per ogni grammo di grassi introdotto.

Come vedi i grassi sono quelli che in proporzione forniscono maggiore energia.

Un alimento può essere formato da tutti e 3 questi macronutrienti, come da uno solo di essi.

Ultimamente ci è venuta in aiuto la tecnologia per non stare ad impazzire dietro a selezioni e noiosi calcoli matematici, dunque tramite una delle diverse app contacalorie esistenti potrai sapere in base al peso dell’alimento che stai mangiando anche quante calorie e quali macronutrienti ne derivano.

Ti basterà inserire il nome dell’alimento nel motore di ricerca all’interno dell’app e sceglierlo dal database proposto. Risulta di semplice inserimento anche tutto ciò che è confezionato poichè queste app mettono a disposizione la funzionalità SCANSIONA CODICE A BARRE e tramite la fotocamera del tuo telefono potrai scansionare il codice sulla confezione per avere subito accesso ai valori nutrizionali del prodotto cosicché dovrai solamente più inserirne la quantità.

Tutto ciò per dire che ormai con 5 minuti al giorno puoi essere tranquillamente in grado di impostare la tua alimentazione così da poter tenere traccia in termini calorici di quanto mangi!

Perchè è importante essere a conoscenza del proprio valore medio calorico giornaliero?

Perchè è proprio questo valore chiamato EQUILIBRIO METABOLICO che ti permetterà di impostare i tuoi obiettivi di dimagrimento, ricomposizione corporea o aumento di massa magra.

Ancora una volta è la matematica a dominare gli interi processi, dunque un numero di riferimento è di cruciale importanza per poterti permettere di impostare gli obiettivi di cui sopra.

Cosa devi fare ora?

Dopo il mio ultimo articolo QUANTO DEVI MANGIARE AL GIORNO (se non l’hai visto, vai a leggerlo), segui queste indicazioni:

– Pesati e segna il tuo peso di partenza;
– Scarica una app contacalorie (MY Fitness Pal, Fat Secret, etc);
– Inserisci tutto quello che mangi nell’arco della giornata, liquidi compresi (olio, aceto, bevande zuccherate, etc);
– Porta avanti questo processo per 3 settimane;
– Pesati nuovamente e segna il tuo peso di arrivo;

Non barare, segna tutto come ti è stato detto oppure questo metodo non funzionerà!

Nei prossimi articoli dedicati ad alimentazione ti dirò cosa fare in base al risultato che ne uscirà.

 

A presto,

Claudia Monteleone

✨Fitness Coach✨

Questo articolo ha un commento

Lascia un commento