You are currently viewing DIMAGRIMENTO E JUNK FOOD

DIMAGRIMENTO E JUNK FOOD

 

Cosa significa per te mangiare pulito o mangiare sporco?

– per qualcuno sporco vuol dire una dieta che ha tanti carboidrati

– per qualcun’ altro sporco è una dieta che ha tanti grassi

– per altri ancora è sporca una dieta che contiene cibo trattato (ma il 99% del cibo che mangiamo è trattato, anche la verdura, quindi è difficile dire cosa è pulito e cosa no)

Sicuramente, possiamo concordare sul fatto che una dieta fatta SOLO di dolci e fritti è meno sana di una dieta fatta di frutta, verdura, carne, pesce, uova, cereali integrali, legumi, etc perché carenti di micronutrienti essenziali per garantire la salute del nostro organismo sul lungo termine.

MA, se a parità di calorie:

– le proteine
– le calorie totali
– le fibre

Sono equivalenti nelle due diete, allora avranno lo stesso effetto dimagrante e saranno ugualmente conservative sulla massa muscolare.

Ovviamente, per mangiare pari calorie di dolci e fritti rispetto a pollo e broccoli, le quantità saranno MOLTO DIVERSE e di conseguenza anche il livello di sazietà ne risentirà.

A proposito di questo punto, prossimamente ti parlerò della quantità necessaria giornaliera di CIBO affinché tu ti senta SAZIA.

In definitiva come anticipato quello che sicuramente cambierà è la prospettiva di salute sul lungo termine.

Difficilmente chi mangia solo dolci e fritti invecchia come chi mangia pollo, legumi, verdura e frutta per tutta la vita.

E’ sempre da tenere in considerazione però che altri fattori entrano in gioco a questo punto ovvero la genetica, lo stress e lo stile di vita.

Rimane ovvio però che la qualità dei micronutrienti (vitamine e minerali) di alcune diete (sane) è nettamente maggiore di quello di alcune diete “sporche”.

Per questo si consiglia di limitare il cosiddetto junk food al 20% del nostro introito calorico e basare l’80% restante della nostra dieta su alimenti meno trattati possibile. Possiamo dire che sia l’elisir di lunga vita.

Inoltre tieni presente che se è vero che il dimagrimento può avvenire anche in presenza di una dieta ricca di junk food (a patto che naturalmente sussista una dieta ipocalorica), non è altrettanto plausibile che la tua composizione corporea possa essere qualitativa.

Il cibo più sporco è solitamente anche più ricco di sale, di zuccheri, di esaltatori del sapore che lasciano traccia del loro passaggio nel nostro organismo, provocando uno squilibrio dei fluidi e quindi ritenzione idrica.

Chi più, chi meno è soggetto a questi sbalzi, pertanto se sai già che dopo una pizza pesi 1 kg in più, probabilmente basare la buona riuscita del tuo dimagrimento sul junk food non sarà una buona strategia.

Vederti piena di liquidi o con un peso superiore (malgrado non sia grasso) , è mentalmente demotivante e ti porterebbe a mollare tutto.

 

Vuoi saperne di più su come gestire la tua alimentazione?

 

Allora non puoi perderti il Libro Sacro della Dieta Flessibile che trovi qui:

https://www.xwomannutrition.com/…/il-libro-sacro-della…/

Non potrai più farne a meno. 😉

Scrivimi e ti riserverò uno sconto speciale sul tuo ordine!

A presto,

Claudia Monteleone
✨Fitness Coach✨

Lascia un commento